Indipendentisti veneti contro Crozza: Ha offeso tutti i veneti

Nel Veneto di oggi ci sono innumerevoli gruppi e gruppuscoli di indipendentisti. C’è chi vende carte di identità e convince la popolazione che con un pezzo di carta chiamato “identità” si diventa indipendenti e che basta andare a New York e ti danno l’indipendenza. L’indipendenza non te la da nessuno, la devi esercitare con l’azione. C’è invece chi, dopo 20 anni, non ha Serve solo a farci Publicita’,mettere in Dificolta’ i vari Partiti Italiani in Veneto (Tranne la LEGA-NORD )Che appoggiando questo Referendum ne avrebbe vantaggi Elettorali alle prossime Elezioni Europee.Un Esempio CHIARO lo abbiamo avuto con il Referendum Promosso dalla EVA KLOZ e dal suo Movimento, a votare sono andati solo i INDIPENDENTISTI Sud -TIROLESI ,ed hanno confermato quanto era COMUNICATO STAMPA Una tavola rotonda per il percorso giuridico verso l’indipendenza veneta In vista del consiglio straordinario sull’indipendenza veneta, ieri, martedì 6 novembre, i vertici del movimento indipendentista, Lodovico Pizzati, Luca Azzano Cantarutti e Alessio Morosin, hanno incontrato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. Dopo la gag sul referendum per l’indipendenza del Veneto, gli indipendentisti si scagliano contro il comico. Attualità 24 Marzo 2014 19:55 di A. P. Venezia non ha mai creato e promosso un popolo veneto, una nazione veneta e uno Stato veneto a sovranità di tutti i veneti. Molti indipendentisti veneti la auspicano. Quasi nessuno s’è messo ad abbozzare qualcosa. Molti, invece, hanno avanzato distinzioni, e i distinguo più diversi. Luigi Einaudi, in “Il buongoverno, Via il prefetto” (Edizioni Laterza, Bari, 1955), sosteneva Dunque, almeno gli ex Consiglieri regionali oggi sedicenti indipendentisti militanti in “Noi Veneto Indipendente” avrebbero dovuto conoscere tale realtà. Insomma, per non farla tanto lunga, assimilare le istituzioni scozzesi o catalane, per giustificare una “presa di potere” alla Regione Veneto, è assolutamente fuori luogo. Si tratta di istituzioni non comparabili. Anche pretendere d Lui è Veneto della terraferma e non va bene, ma anche per il Veneto il Lombardo è un indipendentista sub umano e viceversa. Inoltre i veri Veneti sono solo originari dalla Paflagonia, perchè se per caso fossero incrociati con gli antichi romani, o con i celtici lombardi spurierebbero la pura razza Veneta, che ancora esiste nelle catacombe del Cansiglio o nelle caverne della Marmolada. Col Veneto indipendente i podaria spenda manco de burocrasia e de tasse par no parlar del sviluppo che podaria averghe le loro industrie. Sinceramente i loro interessi no i podarà più essa foraggiadi dal sistema italiota che el stà in piè con i puntei de BCE,FMI, e adesso con euro basso,petrolio basso e tassi de interesse bassi. Con un + 0,1-0,2 etc..del PIL che i dixe ….. con stà I rapporti creati si sono tradotti in una presenza di qualificati Indipendentisti nella lista civica Luca Zaia e nella dichiarata Indipendenza Noi Veneto con Zaia che vede i maggiori esponenti e 03-01-2021 - nel veneto le nuove location della fiction un passo dal cielo siviaggia 03-01-2021 - tariffe 2021 regione veneto annuncia impediamo gli aumenti ferrovie info 03-01-20

[index] [31052] [21586] [11423] [5021] [24229] [6424] [12056] [11033] [23018] [31577]

#